Questo sito utilizza cookies. Chiudendo la presente notifica o interagendo con il sito, se ne autorizza l'impiego come descritto nella nostra informativa

  • Tel. +39 026744581
  • Email info@afidamp.it
  • Italiano
  • English (UK)

Notizie | Eventi

Il Position Paper di Afidamp sulla Transizione 4.0

PP40

clicca e scarica

NASCE LA PRIMA GUIDA AGLI INCENTIVI PER GLI INVESTIMENTI NEL SETTORE DELLE MACCHINE PER LA PULIZIA PROFESSIONALE.

Le agevolazioni previste dal Piano Nazionale Transizione 4.0 rappresentano uno strumento importantissimo che sia di stimolo ai produttori, ai distributori e alla committenza, per valutare tutti i possibili vantaggi generati dall’adozione organica di tecnologie digitali innovative o comunque migliorative per il proprio lavoro. Una valutazione che dovrebbe riguardare sia la propria realtà aziendale, sia l’intera filiera, valutando i vantaggi che si possono ripercuotere sul lavoro di ognuno degli operatori che la compongono.

Il nuovo Piano Nazionale Transizione 4.0 si pone due obiettivi fondamentali:

  • Stimolare gli investimenti privati;
  • Dare stabilità e certezze alle imprese con misure che hanno effetto da novembre 2020 a giugno 2023.

L’evoluzione del Piano offre importanti opportunità anche per quelle aziende che si trovano ad effettuare investimenti in macchine per la pulizia professionale. Tuttavia, le regole alla base di tali misure non risultano sempre di chiara comprensione e facile applicazione nel settore di interesse di AFIDAMP.

Conoscerne i requisiti risulta quindi fondamentale. A questo scopo, AFIDAMP ha definito la propria posizione, in merito al piano Transizione 4.0 e agli incentivi che ne derivano, attraverso la pubblicazione del documentoTransizione 4.0 - Gli incentivi per gli investimenti in beni 4.0 nel settore delle macchine per la pulizia professionale” che fornisce indicazioni e strumenti chiari per consentire ai produttori e distributori di veicolare al mercato le giuste informazioni in merito alla possibile fruizione di incentivi per i propri prodotti caratterizzati da un’intensità di aiuto mai vista prima e supportare le aziende clienti dando alle stesse elementi di chiarezza e serenità nell’impiego di tali agevolazioni. Il documento propone un’analisi delle principali tecnologie adottate nel settore della pulizia professionale e prodotte dalle aziende del comparto rappresentate dall’associazione.

Il Position Paper è stato realizzato dal Gruppo di Lavoro Macchine di AFIDAMP con la consulenza dell’ing. Marco Belardi - Consulente del Ministero dello Sviluppo Economico per la Transizione 4.0 e Presidente Commissione UNI per il 4.0.

Si tratta di un testo esaustivo che prende in considerazione tutti gli aspetti normativi e temporali, i requisiti necessari e gli obblighi documentali e, soprattutto, per ogni tipologia di macchina la classificazione e gli investimenti eleggibili. Il documento, suddiviso in 80 pagine, si rivela quindi uno strumento indispensabile per comprendere il corretto approccio agli incentivi e i vantaggi che la trasformazione digitale porta con sé, non solo in merito alla produzione, ma anche per quanto riguarda la gestione dei processi aziendali, la logistica, le relazione con i fornitori, la gestione dei macchinari, il controllo e la manutenzione dei prodotti, le attività di marketing. Poter semplificare e migliorare la gestione di tutti questi aspetti genera notevoli risparmi in termini economici e di tempo.

Il Position Paper di AFIDAMP è rivolto a tutto il mondo delle imprese del settore.